addio alla moda di VALENTINO

Oggi a Parigi l’ultima sfilata di alta moda di Valentino, che lascia la sua pesante eredità alla giovane Alessandra Facchinetti; un compito non semplice, sicuramente, quello di prendere il testimone di uno dei più grandi geni della moda di tutti i tempi. Mancherà sicuramente.    

CHRISTA TAYLOR

Stanca per la mancanza di glamour soprattutto nell’abbigliamento low-cost, Christa Taylor ha deciso perciò di lanciare la sua linea di abbigliamento; un mix di stile, bellezza e idee very stylish per giovani donne in particolare; una decisione quasi forzata per la 20enne designer, stanca delle femme fatale e donne estremamente sexy proposte nelle ultime stagioni dall’establishment della moda. Per lo … Continua a leggere

GIRLISTIC-moda e femminismo

Un’amica mi ha suggerito di andare a vedere questo particolare giornale on-line, Girlistic,di origine americana; una particolare, e rara commistione, tra moda e femminismo. Perfetto, direi. Per chi, di primo acchitto, ha sempre pensato che i contenuti di un movimento come il femminismo creassero un corto circuito di personalità con le frivolezze della moda. Potere della mediazione.

ATELIER 35 – Roma

Guardate a Roma, se avete occasione di farvi un giro, che concept store troverete. Atelier 35 è ‘un contenitore polifunzionale’ che ha la prerogativa di mettere in mostra soprattutto artisti emergenti. Interessante perchè si spazia dalla moda al design alla musica, a tutte le altre e nuove forme di arti applicate. Innovativo.  nella foto: opera di Giulia Cavallini 

OBI

Quest’estate andranno molto le suggestioni orientaleggianti; in particolare diversi stilisti hanno fatto ampio ricorso ad un accessorio giapponese tradizionalissimo, reinventandolo e reinterpretandolo. Pote farvelo anche da voi…è l’OBI. Ma cos’è? Si può dire che sia la cintura del kimono giapponese, solitamente una larga fusciacca di seta, alta fino a 40 cm e lunga fino a 2 metri. Viene legata più … Continua a leggere

GABRIELA GOMES sculpture bags

A metà strada tra arte, scultura e design, troviamo la linea di borse della portoghese Gabriela Gomes, UPA, che ha debuttao a fine del 2006; ironia, gioco, una leggera discrasia tra apparenza e realtà sono le parole chiave per le sue creazioni  dato che alla base dei suoi concept vi è l’idea che ogni oggetto, anche quelli di uso quotidiano, … Continua a leggere

IL LAUREATO-The Graduate (1967)

Non solo Il Laureato, film diretto da Mike Nichols nel 1967, “è stato un film di culto per il pubblico giovanile degli ultimi anni ’60 per l’innovativo uso della musica pop (Simon & Garfunkel), la trasgressiva tematica sessuale, la bravura degli interpreti tra cui Hoffman nella 1ª parte importante della sua carriera” ma è un film anche tremendamente attuale dal … Continua a leggere

SKULLS MANIA

Non più solo simbolo per dark e metallari tornano alla grande i teschietti a decorare abiti, accessori, borse, non solo di ragazzine e ragazzini, ma anche di giovani professionisti stanchi delle solite mise monocromatiche.  Così tra le varie proposte troviamo di tutto: dalla clutch in cristalli Swaroski di Alexander McQueen (1010 $) ai più cheap slip o calzini di H&M, … Continua a leggere